Sogni di sangue

Sogni di sangue - Lorenza Ghinelli
Banale e noioso, quasi rivoglio indietro il tempo buttato via a leggerlo. La storia non sa di niente, i protagonisti non sanno di niente tanto che alla fine uno non sa se tifare per i due bulli (che l'autore tenta e ritenta di farci passare per semplici amici del bullo, ma che non fermano mai "l'amico" quando cerca di fare del male agli altri e lo spalleggiano sempre... insomma sono sullo stesso livello) o per il ragazzino bullato, tanto sono noiosi tutti e tre.
L'argomento principale del libro sono gli scarafaggi, questo da solo dovrebbe far capire quanto sia interessante.
Newton Compton mi aspettavo di meglio da te!