The Lost Hero - Rick Riordan, Joshua Swanson Onestamente... pensavo meglio.
Questa storia degli dei che da greci a romani cambiano personalità sinceramente mi sembra una grande cagata, ecco l'ho detto. Jason non è un eroe incisivo come Percy a mio parere, perché assomiglia troppo al classico stereotipo dell'eroe da libro romantico young-adult (biondo, coraggioso, un po' sulle sue, con un passato tragico e con la ragazza già appioppata addosso) per piacermi davvero. Probabilmente Rick Riordan voleva trasmettermi un messaggio tipo: "guarda come è figo questo figlio di Zeus!" quando io sono riuscita solo a pensare "mah, come personaggi sono più interessanti gli altri due piuttosto".
Spero questa saga continui meglio di come è cominciata, perché sembra tutti l'abbiano amata ma a me per ora non dice poi molto.