Il kimono rosso - Lesley Downer, Irene Annoni 2.5/5
Deludente.
Ammetto di avere un debole per i "romanzi storici" ambientati in Giappone, ma questo di storico ha davvero pochissimo. La narrazione di Yozo è lenta e noiosa, ed in alcuni punti troppo prevedibile (il marito di Hana che ritorna anche se tutti lo davano per morto è un'uscita da Harmony). Per quanto riguarda Hana non mi è piaciuta e non mi ha convinto.
Non critico il fatto che si sia dovuta vendere, infondo aveva poche alternative soprattutto dopo essere stata venduta, ma è fastidioso il fatto che continui ad essere descritta ed a considerarsi lei stessa come diversa dalle altre e "pura" quando di sicuro è tutto tranne che innocente.
Finale scontato poi, speravo in qualcosa di meglio.